Tedesko & The Monomagical Band

by Tedesko & The Monomagical Band

/
  • Streaming + Download

     

1.
2.
01:24
3.
4.
01:28
5.
02:20
6.
7.
01:39
8.
02:26
9.
01:28
10.
02:04
11.

about

Questo è il primo omonimo album del punkautore Tedesko, calzolaio e punkrocker da Vetralla (VT), accompagnato dalla monomagica banda (Carlo Sanetti, filologo classico e musicista alla chitarra, al basso e alla batteria, con questi due strumenti talvolta contemporaneamente dal vivo). È stato prodotto dall'etichetta copyleft SubTerra. Schegge punkrock dirette, talvolta assolutamente melodiche, e testi strambi e inquietanti.

credits

released March 18, 2008

Tedesko (Alessandro Bizzarrini): chitarra, voce
The Monomagical Band (Carlo Sanetti): chitarra, basso, batteria

tags

license

about

Tedesko & The Monomagical Band Vetralla, Italy

Il Tedesko (Alessandro Bizzarrini) è il calzolazio di Vetralla (VT). The Monomagical Band (Carlo Sanetti) è un musicista che si fa chiamare anche La Guerra delle Formiche ed ha studiato filologia classica. I due fanno punk rock disperato e un po' folle. Ogni tanto tirano fuori qualche gemma melodica tra le loro ruvide e brevissime canzoni. Il Tedesko ha una voce suprema. ... more

contact / help

Contact Tedesko & The Monomagical Band

Streaming and
Download help

Track Name: H2O
E bevo acqua
nuoto nell'acqua
Track Name: Non ho niente
Istintivamente raccolgo il mio latte versato, soffocando il mio orgoglio...
Insensibilmente mi dirigo verso l'inizio del mio forte egoismo...
Potrei dire, fare, pensare d'essere arrabbiato ma mi autoconvinco che non ho niente...
Tempestivamente il mio volto si illumina di odio, senza farmi notare...
Volontariamente miscelo la mia rabbia e il mio sono, senza porre giudizio...
Potrei dire, fare, pensare d'essere arrabbiato ma mi autoconvinco che non ho niente...
Track Name: Sfogo?
Ricominciare a volare senza protezione,senza sparare...
Questa leggera soddisfazione,ho paura che è ancora un'illusione...
Se stavolta andrò fino in fondo urlerò di nuovo contro il mondo...
Colgo l'occasione per farmi vedere ma niente è più strano di un essere umano...
Guardami e questo è un punto inutile e mi accorgo che è troppo lontano,morto,senza corpo...
Giochi di fantasia...
Inutile utopia...
Non è una cortesia...
Essere umano...

Music, Lyrics, Guitar: Tedesko
Drums, Bass: The Monomagical Band
Track Name: Crepa
E' ancora il sogno di tutti i bambini,quello di aver vita facile...
Ti nascondi perchè ti vergogni e non la lasci aspettare...
Dove sono le mie mani,dove sono le tue ali...
Aiutati a crepare...
Crepa...
Track Name: Libero di essere
Se quello che sento è un torbido lamento o un buco nell'aria...
Ma credo d'esser lontano e non sbaglio se tremo,ho deciso allo stremo...
Attorno a me piove e mi bagno di dolore...
E mi libero nell'aria convinto d'essere forte...
E raggiungo la mia anima,palmo a palmo con me stesso libero di essere me...
Track Name: Disprezzo
Che c'è mio dolce padrone...
Vuoi che io stia zitto...
Lo so,ho troppa paura...
Ormai ucciderti ti salverei...
Track Name: Nessuno
Quante volte sei rimasto solo,in un momento della tua paura e quasi ti lasciavi abbandonare,se ti giravi non c'era nessuno...
Non mi piace la violenza ed ogni sgarro me lo tengo dentro,non ho mai perso la pazienza per non ferire mai a nessuno...
Non me ne voglio fregare di nulla,mi sento addosso pietre di nostalgia,sono ferite che non si richiudono,non penso più a nessuno...
Track Name: Mono
Ho bisogno di spazio intorno a me
altrimenti non sento
confuso mi arriva certo se
non presto attenzione

Libero dalle voci che
non comprendo mai
succube di un male che
non guarisce più
nella mia testa c'è
una voce che mi chiama
mono
Track Name: Riflesso
Giorni come se non ci fosse più attorno l'aria
Vorrei ricominciare ma sono libero
Ormai non riflette più il pensiero
Chiedo di come meglio è se torna l'aria
Track Name: Bella (somiglianza estetica)
Mi piacerebbe parlare di quanto a me non sia normale,di come vive l'impotente che con me non centra niente...
Non siamo figli della stessa madre,condizioni differenti,luoghi e persone che non hanno niente,di socializzare non ne voglio parlare...
Bella...
Libero di pensare a quello che mi pare...
Io un punto nell'universo,io l'universo...
Senza luce giocando con la mia ombra...